Il sapere degli Antichi Greci è disponibile sia in formato cartaceo che digitale, anche in download gratuito. Bestseller di Amazon in Filosofia

mercoledì 29 aprile 2015

Riflessioni per una nuova società a misura d'essere umano.


Tratto dal saggio L'illusione della libertà, bestseller di Amazon nella categoria sociologia. Disponibile anche in download gratuito al seguente indirizzo.

Lo scopo di questo capitolo conclusivo, esattamente come per gli altri saggi che avete letto all'interno di questa raccolta, è di contribuire alla realizzazione di una società a misura di essere umano.

Questa volta, però, ho deciso di spingermi un po' più in là, iniziando a delineare alcune caratteristiche peculiari di una Nuova Società che non sia più dedita al profitto, ma che tenga conto delle vere esigenze degli individui.

domenica 19 aprile 2015

La rivoluzione comincia da te!


Tratto dal saggio L'illusione della libertà, bestseller di Amazon nella categoria sociologia. Disponibile anche in download gratuito al seguente indirizzo.

Se è vero, come spesso ci piace affermare, che in quanto esseri umani siamo la specie più intelligente del regno animale, allora perché esistono lo sfruttamento dell'uomo sull'uomo, l'inquinamento, la guerra, la povertà e tutte le altre distorsioni che permeano così profondamente la nostra società? 

«La colpa è dei politici che non fanno le riforme che dovrebbero fare», afferma il socialista; 

«La colpa è dei preti che indottrinano la massa al fine d'indurla a credere invece che a pensare», sostiene l'ateo anticlericale; 

«La colpa è dei capitalisti che sfruttano in modo indiscriminato le risorse comuni e gli esseri umani al sol fine del profitto», grida il marxista;

«La colpa è del sistema economico che è condannato a crescere, che induce l'iper-consumo e causa l'inquinamento ambientale», argomenta il decrescitista; 

«La colpa è della finanza che non è regolamentata e della cattiva gestione della moneta», spiega l'economista interventista keynesiano... 

Ma è realmente così che stanno le cose?

lunedì 6 aprile 2015

Lavorare meno lavorare tutti, mantenendo gli stipendi invariati.



Ovvero: come risolvere il problema della disoccupazione con due semplici mosse.


Tratto dal saggio L'illusione della libertà, bestseller di Amazon nella categoria sociologia. Disponibile anche in download gratuito al seguente indirizzo.


Se vi chiedessi di esporre la miglior soluzione possibile per risolvere l'attuale crisi occupazionale, quasi certamente mi rispondereste che bisognerebbe far crescere l'economia in modo da creare lavoro.

A quel punto i consumi ripartirebbero e il sistema economico si rimetterebbe in moto.

Bene, se la pensate in questo modo iniziate a preoccuparvi:

i mass media hanno fatto un ottimo lavoro su di voi, avete imparato in maniera ineccepibile quello che dovevate imparare, pensate esattamente ciò che dovete pensare e ripetete come un pappagallo la presunta verità utile al potere.

Vi assicuro che c'è almeno una soluzione di gran lunga migliore. Come faccio a esserne certo?